Cassandra

Nessuna possibilità di invertire la rotta: la forza del nemico è la nostra tenace incapacità di comprendere, l’esito è la servitù volontaria nella caverna di Platone. Tragico e sfortunato il destino di Cassandra, la mitica figlia di Priamo, re di Troia, sacerdotessa di Apollo, Dio del Sole, delle arti, delle pestilenze e della scienza che illumina l’intelletto.  La poveretta aveva il dono di antivedere le sventure: per questo era invisa e non creduta. Gli uomini non prestano fede a chi pronuncia verità sgradite e preferiscono non credere ai loro occhi. Non resta, come il Ribelle di Juenger, che “passare al bosco”, vivere nascosti per quanto possibile e diventare, come l’Anarca, legge a se stessi.

https://www.ariannaeditrice.it/articoli/virus-maschere-e-paura-dell-occidente-terminale

4 pensieri su “Cassandra

    • Cosa fece all’epoca Spadolini? Si diede delle priorità e parlò al Paese. L’inflazione in due anni scese di 5 punti, il debito pubblico, nonostante i deficit, scese in percentuale al Pil e venne ristrutturato il ministero del Bilancio attraverso un vaglio di efficienza degli investimenti pubblici affidata a un apposito Nucleo di valutazione. In politica estera ci fu la scelta di Comiso per l’installazione degli euromissili americani. Ma fu sul piano della lotta alla criminalità che il Governo laico si distinse. Venne dato il colpo di grazia al terrorismo rosso dopo il sequestro e la successiva liberazione del generale americano Dozier, si inviò – come segnale d’impegno dello Stato, poi finito tragicamente – il generale Della Chiesa in Sicilia per organizzare la lotta alla mafia, si smantellò la loggia P2 emarginandone dalla vita politica i protagonisti e, nel caso dello scandalo del Banco Ambrosiano, il ministro Andreatta riuscì a commissariarlo affidandolo alle mani del professor Bazoli, sfidando così i malumori del Vaticano.
      https://st.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2011-06-19/profumo-pulito-spadolini-081259.shtml?uuid=Aaa03HhD

      Fu qui che ci fu Il “divorzio” tra tesoro e banca d’italia : in pratica la fine dell’autonomia finanziaria dell’Italia! (1982)

      "Mi piace"

  1. Va sottolineato che tutto questo avviene nel momento in cui il responsabile del programma per le emergenze sanitarie dell’OMS ha confermato che il rateo di mortalità del Covid 19 è dello 0,14 %, situandosi dunque a un livello inferiore a quello di molte ondate di influenza pur dovendo scontare una massiccia sovrastima dei decessi affibbiati al virus anche in presenza di altre gravi patologie, spesso allo stadio terminale, che normalmente non vengono attribuiti alle sindromi influenzali. I
    https://ilsimplicissimus2.com/2020/10/17/il-rogo-della-ragione/

    "Mi piace"

  2. Poi Mark Ryan dell’OMS presentò la violazione di domicilio come punto dell’agenda del Nuovo Ordine Mondiale nello scenario di crisi. Ora il governo italiano, primo al mondo, accoglie prontamente il “suggerimento”, e intanto si predispone a eseguire gli altri comandi impartitigli: acquisti in corso dalla ditta Elkan, digitalizzazione, app traccianti, vaccinazioni a tappeto. L’adesione mentale e attiva degli Italiani è assicurata dalla mafia mediatica, sottocosca della cupola finanziaria.
    Luciano Del Vecchio

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.