Cinque Stelle: così si piegano alle élite


Ma la mancanza di cultura e storia politica saranno fatali per un Movimento che sembra mutare le proprie sembianze a seconda delle circostanze e l’accordo con il Pd è più che un azzardo: se dovesse fallire anche questo tentativo di governo “giallo-rosso”, la disfatta sarebbe pressoché totale. Perché se a Matteo Salvini possiamo imputare tutte le colpe che volete nell’aver fatto cadere la coalizione “giallo-verde”, nulla ha obbligato i Cinque Stelle a resuscitare i democratici coni n testa Matteo Renzi, vero protagonista di queste ore.
Pur legittimo sotto il profilo giuridico-costituzionale, il governo “giallo-rosso” è la vittoria delle élite, un esecutivo minoritario nel Paese e ostile agli umori della maggioranza della popolazione, che vorrebbe ben altro, piegato sulle volontà del direttorio franco-tedesco e di Bruxelles. Poiché piace alle élite, l’Europa si dimostrerà da subito più clemente sui conti pubblici e magari sull’immigrazione: ma sarà come prendere un’aspirina mentre il corpo è assediato dal cancro.

Fonte: Oltre la Linea

5 pensieri su “Cinque Stelle: così si piegano alle élite

  1. C’è un po’ di discordia fra le fonti, ma possiamo affermare ragionevolmente che ‘frastornare’ sia un derivato di ‘stornare’, un termine raffinatissimo nel descrivere un far cambiare di direzione, che ha la forza e la grazia di una flessione. Quel ‘fra-‘ in testa cambia tutto: toglie la direzione allo stornare, lo impantana dando un torno torno confuso in un mezzo disorientato. Infatti i primi significati con cui si trova registrato sono quelli di impedire, evitare: si poteva parlare di una difficoltà che frastorna una buona intenzione, di come l’evento fosse stato frastornato già diverse volte.
    https://unaparolaalgiorno.it/

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.