Il golpe lungo

non sta né in cielo né in terra che Mattarella discuta sul nome dei ministri, cosa che non è nelle sue facoltà specialmente una volta e faticosamente concesso l’incarico a Conte

Il simplicissimus

Imagoeconomica_951943-1024x689Non porta il mantello a ruota e dice di non vuol fare il notaio, anzi proprio per smentire queste ipotesi ha lasciato il Paese nella palude di un governo che c’è e non c’è. Ma Sergio Mattarella per disgrazia di tutti inquilino del Quirinale. fa esattamente il notaio, anzi mestieri meno nobili come il portavoce e il mezzano di altri poteri, pretendendo di stabilire uno ad uno chi siano i ministri. Lo si può immaginare benissimo con quello sguardo paraplegico che telefona a Juncker come a Draghi: ” Vi sta bene questo premier? Può andare questo ministro?” Poi prende nota e ai verdestellati, unica maggioranza possibile dice no, ni, facciamo un altro nome.

E’ visibile, quasi materica l’opposizione delle oligarchie a qualsiasi possibilità che l’Italia dia un qualche seguito al risultato delle elezioni, tanto che sono stati  bersagliati anche personaggi tutto sommato innocui come Conte giudicato poco competente da alcune…

View original post 519 altre parole

5 pensieri su “Il golpe lungo

  1. Forse ha ragione la stampa tedesca: siamo cialtroni senza speranza, privi di qualsiasi capacità di autogoverno, ma con un livello di risparmio che oltralpe fa gola e che vogliono a tutti i costi rapinare. Casomai non fosse chiaro, parlo di risparmio privato per il quale è già pronta una “cura”e a questo punto aspetto con ansia di vedere le facce di quelli che inneggiano al “Mattarella che decide” quando saranno personalmente colpiti. Del resto, rimanendo in una metafora criminale che meglio si adatta agli eventi, i rapinatori vanno sul sicuro: come palo hanno il capo della polizia.

    https://ilsimplicissimus2.com/2018/05/28/costituzione-tirata-al-mattarella/

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.