Biennale di Venezia

La Biennale di Venezia, il più importante evento nazionale legato all’arte contemporanea, ospita 16 artisti entrati a far parte della collezione di fotografia della Fondazione Cassa di risparmio di Modena, nell’ambito delle acquisizioni compiute dal 2007 ad oggi. Ritrovare gli artisti della collezione all’interno dei padiglioni della Biennale è motivo di soddisfazione per Fondazione Fotografia, che, oltre a puntare su grandi nomi di artisti già affermati, ha operato una selezione di autori emergenti: una strategia ritenuta corretta anche dal punto di vista dell’investimento economico, se è vero che gli artisti che passano dalla Biennale vedono aumentare in maniera significativa le proprie quotazioni di mercato.

Della mostra Breaking News, allestita a Modena fino a pochi mesi fa, sono presenti la marocchina Yto Barrada, già artista dell’anno per Deutsche Bank, e il sudafricano David Goldblatt tra gli artisti internazionali, mentre l’artista israeliana Yael Bartana rappresenterà eccezionalmente il Padiglione della Polonia, diventando la prima artista straniera a rappresentare il padiglione polacco. Dell’importante evento collaterale The Future of a Promise, esposizione di riferimento degli artisti contemporanei di punta del mondo arabo, faranno parte la palestinese Taysir Batniji e il marocchino Mounir Fatmi.

Alla Biennale sono coinvolti anche fotografi dall’Est Europa, presentati a Modena nella mostra Storia Memoria Identità: l’artista slovacco Roman Ondak, la russa Anastasia Khoroshilova, ma anche il duo rumeno-slovacco Anetta Mona Chisa e Lucia Tkàcovà, che rappresentano nella rassegna veneziana il padiglione nazionale della Romania. Tra gli artisti selezionati per la mostra internazionale anche il lituano Gintaras Didziapetris, il più giovane artista incluso a oggi nella collezione della Fondazione Cassa di risparmio di Modena.

Dalla prima mostra di Fondazione Fotografia, Asian Dub Photography, la videoartista Tabaimo è stata chiamata a rappresentare il Giappone, con un progetto che affronterà le contraddizioni fra il tradizionalismo giapponese e le crescenti tendenze della globalizzazione. Nel Padiglione Italia saranno presenti i grandi nomi della fotografia italiana: due degli autori presenti nella mostra Quattro, Olivo Barbieri e Guido Guidi, entrambi con progetti inediti; a Venezia pure Luigi Ghirri, Mimmo Jodice e Luca Campigotto, a loro volte facenti parte della collezione Fondazione Cassa di risparmio di Modena.

Fondazione Fotografia
c/o Fondazione Cassa di Risparmio di Modena
Via Emilia Centro 283, Modena
Tel 059 239888 – Fax 059 238966
http://www.fondazione-crmo.it

0 pensieri su “Biennale di Venezia

  1. A Venezia per la 54. Biennale di Venezia con Biennale InRete

    Biennale InRete organizza una visita attraverso la 54. Biennale di Venezia. Le iscrizioni sono già aperte per chi volesse far parte del gruppo che l’11 Settembre avrà la possibilità di accedere alla kermesse d’arte contemporanea per farsi guidare alla scoperta della sua labirintica e stimolante offerta. Il costo della giornata è di 35 € (comprensivo di pullman, ingresso e aperitivo a fine giornata a Venezia). La partenza è prevista da Ostiglia(MN) alle ore 08:00 di Domenica 11 Settembre.

    Le iscrizioni sono già aperte ed è possibile prenotare la partecipazione contattando:
    Alberto Borsari (Gruppo Giovani Villa Poma) cell: 339 5747187
    Alessandro Durello (Team Ostigliese Progetti) cell: 346 3518053
    MariaVittoria Manzoli (Team Ostigliese Progetti) cell: 346 0421470
    Alessio Magri (Apacus – Sermide) fb: http://www.facebook.com/magri
    Daniele Bergamini (Berg.Art) email: berg.art@libero.it

    A sostenere e curare l’evento sono le associazioni Mantovane e Modenesi: TOP Team Ostigliese Progetti – Ostiglia (MN) , GRUPPO GIOVANI VILLA POMA – Villa Poma (MN), SPAZIO GIOVANI – Quistello (MN), APACUS Associazione no profit – Sermide (MN), BERG.ART – Poggio Rusco (MN), ARIA Associazione di Ricerca e Innovazione delle Arti -Mirandola (MO).

    Le informazioni sono anche accessibili sulla pagina Facebook dell’evento.

    Facebook: assoARIA
    email: ufficiostampa@associazionearia.it

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.