Concorso teatro amatoriale

Regolamento

Art. 1la PRO-LOCO di Sirmione con il patrocinio dell’ Assessorato alla Cultura del Comune di Sirmione, Il Comune di Sirmione e con la collaborazione con il gruppo teatrale LA BETULLA, nell’ambito della nona edizione della rassegna “ Sabato a Palazzo “, organizza il 2° Festival Nazionale del Teatro Amatoriale “ TROFEO CATULLO “ – che si svolgerà nel periodo Novembre 2011 – Marzo 2012 presso il Palazzo dei Congressi di Sirmione.

Art. 2 – Alla manifestazione possono partecipare tutti i gruppi teatrali non professionisti residenti in Italia. Non sono ammessi gli atti unici – i monologhi e gli spettacoli esclusivamente mimici .

Il tempo effettivo dello spettacolo deve essere superiore a 70 minuti.

Ogni gruppo può proporre più di uno spettacolo, ma in caso di scelta dovrà partecipare con lo spettacolo indicato dalla direzione artistica della manifestazione.

Art. 3 – La domanda di partecipazione deve essere inviata a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, Alla Compagnia LA BETULLA – Via Monte Dragoncello, 3 – 25075 NAVE ( BS ) entro e non oltre il 10 Giugno 2011– fa fede la data del timbro postale.

La domanda, firmata dal legale rappresentante del gruppo , deve contenere in allegato, pena la esclusione della domanda:

a)- Una scheda tecnica contenente – Titolo dell’ opera – nome dell’ autore- dell’ eventuale traduttore se trattasi di opera straniera – posizione SIAE dell’ opera – musiche eseguite- Se lo spettacolo non è previsto in posizione SIAE si richiede dichiarazione liberatoria firmata dall’ autore.

b)- Fotocopia del nullaosta – Enpals- oppure fotocopia dell’attestato di iscrizione ad una delle associazioni nazionali, ( FITA – UILT – TAI ecc.) per il 2011 – oppure una apposita polizza per copertura infortuni e R.C.

c)- Una quota di iscrizione che è fissata in euro 30,00.=( trenta ) che dovrà essere versata a mezzo assegno bancario o circolare NON TRASFERIBILE intestato a “ Gruppo Teatrale La Betulla “ –

d)- Generalità complete del legale rappresentante della compagnia con recapiti telefonici, indirizzo, recapiti internet e fax , E.Mail ecc. con specifica degli orari di reperibilità.

e) – DVD-R dell’ intero spettacolo in due copie –( Che non verranno restituite ma delle quali si garantisce la non riproduzione) – una locandina ed un programma di sala.

La direzione non è responsabile di danni o perdita dei materiali durante il tragitto di invio.

f) – Una relazione completa dell’attività della compagnia, la partecipazione a manifestazioni nazionali negli ultimi anni ( 2008 – 2011 ) , curriculum, ed ogni informazione utile ad una valutazione preventiva della compagnia. ( Le compagnie che hanno presentato domanda l’ anno precedente possono, a loro scelta, non inviare nessuna relazione.)

g)- Una dichiarazione del legale rappresentate in cui si attesti che tutti i materiali utilizzati per l’allestimento dello spettacolo ( scene, attrezzi, oggettistica ecc.) sono conformi alle vigenti norme di legge.

  1. – Una dichiarazione del legale rappresentante nella quale si dichiara di accettare integralmente il regolamento della manifestazione.

Art. 4 ) – Le rappresentazioni avranno luogo nel Palazzo Congressi di SIRMIONE – con inizio alle ore 21,00 – nelle giornate di sabato –

Le compagnie prescelte avranno a disposizione il palcoscenico dalle ore 9 del mattino e dovranno completare l’allestimento entro le 19,30 – Lo smontaggio dell’ intero allestimento dovrà iniziare al termine della cena offerta alla compagnia ( per allestimenti non particolarmente complessi potrà essere concessa deroga a questa norma da parte del direttore della manifestazione )

n.b. IL PALAZZO CONGRESSI non è dotato di sipario – non è dotato di riquadratura nera – Le compagnie selezionate dovranno essere completamente autonome per quanto attiene a : scene – luci – costumi – attrezzature audio – e comunque dovranno essere dotate di tutti gli strumenti necessari all’ allestimento di uno spettacolo completo.

Art. 5 ) – Alla manifestazione saranno ammesse, a insindacabile giudizio della commissione selezionatrice, n. 7 ( sette ) compagnie che verranno contattate direttamente entro il 31 Luglio 2011 a mezzo raccomandata o telegramma oppure posta elettronica –

Le compagnie che entro tale data non saranno contattate dovranno considerare non accolta la loro domanda –

La commissione selezionatrice indicherà anche altre due compagnie che potrebbero essere contattate in caso di rinuncia tra quelle selezionate.

Art. 6 ) – Le compagnie invitate per la fase finale riceveranno la richiesta di una ulteriore specifica documentazione e precisamente:

– Invio del Cast completo dei nomi e del numero di tessera dell’ associazione per l’assicurazione

– invio 4 fotografie dello spettacolo, – 4 programmi di sala e 4 locandine. ( altri 300 programmi di sala verranno portati dalle singole compagnie il giorno del loro spettacolo.)

– Con l’ occasione verrà definito con precisione l’ onere a carico dell’ Organizzazione per l’ ospitalità.

a )- Dette compagnie riceveranno inoltre un contratto da rinviare, alla Direzione del Festival, debitamente sottoscritto per accettazione. Il mancato invio entro dieci giorni ( fa fede la data di spedizione ) farà considerare decaduto l’ invito, e la Direzione provvederà ad invitare altra compagnia.

b )- Lo spettacolo presentato dovrà essere perfettamente identico a quello presentato con DVD – pena la esclusione dalla classifica finale e dalla eventuale assegnazione di premi .

c )- Eventuali cambi di interpreti dalla versione presentata in DVD dovranno essere comunicati all’atto dell’accettazione della data assegnata, e dovranno essere concordati con la direzione artistica. Variazioni importanti potrebbero portare all’esclusione della compagnia.

d)- Alle compagnie finaliste, in occasione della definizione del calendario, verranno fornite le indicazioni circa l’ ospitalità di eventuali accompagnatori.

Resta confermato già fin da ora che accordi per l’ ospitalità per parenti, amici e accompagnatori dovranno essere definiti dai dirigenti delle singole compagnie con gli alberghi che verranno indicati dalla Direzione e che gli oneri economici derivanti da tali accordi dovranno essere liquidati direttamente dalle singole compagnie, senza il coinvolgimento della Direzione del Festival.

e )- L’ ingresso al Palazzo dei Congressi per accompagnatori, che beneficeranno di una tariffa speciale, dovrà essere concordato con la Direzione del Festival

Art. 7 ) –Gli spettacoli si svolgeranno di sabato, salvo causa di forza maggiore, nelle seguenti date – 12 novembre 2011 – 26 novembre 2011 – 11 dicembre 2011 – 14 gennaio 2012 – 28 gennaio 2012 – 11 febbraio 2012 – 25 febbraio 2012 – 10 MARZO 2012 serata di gala con premiazioni.

Nel corso della serata finale di premiazione, alla quale ciascuna compagnia finalista dovrà garantire la presenza di una rappresentanza, verranno assegnati da una Giuria composta da importanti personalità della Cultura, del teatro e dell’Arte, i premi in seguito specificati.

  1. “ TROFEO CATULLO “ Comune di Sirmione
  2. – Premio Miglior attore protagonista.
  3. – Premio migliore attrice protagonista.
  4. – Premio miglior regia.

e) – Premio miglior allestimento ( scene –luci–costumi-

Musiche – )

  1. – Premio spettacolo miglior gradimento del pubblico.
  2. – Targa di partecipazione a tutte le compagnie.
  3. – Miglior attore caratterista
  4. – Miglior attrice caratterista

n.b. per l’assegnazione di cui alla lettera f – Miglior spettacolo gradimento del pubblico – ciascun spettatore verrà fornito, all’ ingresso in sala, di una scheda di votazione. Le schede, al termine dello spettacolo, verranno raccolte e contate alla presenza di un rappresentante della compagnia, chiuse in un plico, sigillato e firmato dai presenti, e consegnate alla direzione del Festival che ne garantirà la custodia fine alla fine della manifestazione.

Alle operazioni di spoglio saranno presenti : il presidente della giuria, un rappresentante dell’Amministrazione comunale, ed il direttore responsabile del Festival.

Per questa serata di Premiazioni, l’ organizzazione offre cena, pernottamento e prima colazione per due persone, per una distanza superiore a 200 Chilometri.

Art. 8 ) – La direzione del festival si riserva di non assegnare alcuni premi per il mancato raggiungimento dei requisiti richiesti – e si riserva inoltre di assegnare altri premi e riconoscimenti per i quali venisse riscontrato un effettivo merito raggiunto.

OSPITALITA’ e RIMBORSI

Art. 9 )- Alle compagnie finaliste verrà corrisposto, in occasione della serata di gala, il rimborso di Euro 1.000,00 ( mille ) per l’allestimento dello spettacolo – + IVA – La fattura, che dovrà essere inviata direttamente alla Pro-Loco di Sirmione al seguente indirizzo: VIALE MARCONI, 2 – 25019 SIRMIONE, sarà saldata direttamente dalla Pro-loco dopo la serata finale di premiazione.

INOLTRE:

a)- Alle compagnie provenienti da distanze fino a 200 km. Una cena dopo lo spettacolo.

b)- Alle compagnie provenienti da distanze comprese fra 200 e 500 km. Un giorno di pensione completa: pranzo del sabato – cena del sabato Pernottamento e prima colazione della domenica.

c)- Alle compagnie provenienti da distanze oltre 500 km. : Cena del venerdì – pernottamento – prima colazione, pranzo e cena del sabato pernottamento – prima colazione della domenica.

  • L’ospitalità prevista si intende per i soli attori in locandina più il regista e due tecnici , e, comunque, fino ad un massimo di 15 persone –
  • Non sono ammessi personaggi aggiunti –
  • Per le compagnie provenienti dalle isole verrà concordata una convenzione particolare.
  • Per l’ospitalità verranno utilizzate strutture alberghiere in Sirmione situate in prossimità del Palazzo dei Congressi.
  • nulla è dovuto alle compagnie che non utilizzeranno l’ ospitalità prevista.
  • Per il calcolo della distanza chilometrica fanno fede gli ITINERARI MICHELIN o ACI – PERCORSO PIU’ BREVE.
  • Le spese S.I.A.E e di pubblicità sono a Carico dell’ organizzazione del Festival.

Art. 10 )- Le compagnie, all’ atto della presentazione della domanda di partecipazione al Festival, dovranno dichiarare di accettare integralmente le norme previste dal presente regolamento.

Le compagnie, ora per allora, sollevano da ogni e qualsiasi responsabilità La Direzione del Festival, qualora il programma dovesse subire variazioni e/o soppressioni per cause di forza maggiore, compresa la revoca della disponibilità del Palazzo dei Congressi da parte degli Enti aventi diritto.

Art. 11 ) – Pur avendo presente che ogni compagnia deve essere assicurata contro i rischi inerenti alla propria attività, si stabilisce che le Compagnie stesse nell’ accettare le norme del presente regolamento prendono atto che l’ Organizzazione si intende sollevata da ogni e qualsiasi responsabilità per danni eventualmente subiti da persone e cose delle Compagnie o da loro Collaboratori partecipanti alla manifestazione.

Art. 12 ) – Per eventuali controversie viene indicato, ed accettato dalle parti, quale Foro competente, quello di Brescia.

==================

Per informazioni :

Direttore Responsabile : Daniele Sterza

Tel. 348.4015182

Daniele.sterza@gmail.com

Direttore Artistico: Bruno Frusca – Via Monte Dragoncello,3

25075 – NAVE ( Bs

Tel. 030. 2530374

Info@betullateatro.it

brunofrusca@virgilio.it

0 pensieri su “Concorso teatro amatoriale

  1. L’ASSOCIAZIONE
    “COMPAGNIA STABILE CITTA’ DI MERCATO SAN SEVERINO”
    IL FORUM DELLA GIOVENTU’
    di Mercato San Severino
    e L’ASSOCIAZIONE “INTERLUNIUM”
    presentano
    “ROTA IN FESTIVAL”
    FESTIVAL EUROPEO DELLA NUOVA DRAMMATURGIA E DEI GRUPPI TEATRALI EMERGENTI
    VI EDIZIONE
    REGOLAMENTO
    Art.1
    La VI Edizione di “ROTA IN FESTIVAL” FESTIVAL EUROPEO DELLA
    NUOVA DRAMMATURGIA E DEI GRUPPI TEATRALI EMERGENTI avrà
    luogo a Mercato San Severino (SA), nel periodo Ottobre-Novembre 2011.
    Art.2
    Possono presentare domanda di partecipazione le Compagnie o i
    Gruppi Teatrali residenti su tutto il territorio della Unione Europea, professionisti
    e no. Per superare l’ammissione come categoria “Nuova Drammaturgia”,il
    testo proposto non deve risultare iscritto alla SIAE prima del giorno
    01/01/2000(per i testi stranieri farà fede l’iscrizione presso enti analoghi); per
    l’ammissione come “Gruppi Teatrali Emergenti” la costituzione della
    Compagnia o Associazione non deve essere anteriore al giorno
    01/01/2000,farà fede l’atto costitutivo anche per le Compagnie straniere.
    Art.3
    Le Compagnie o i Gruppi Teatrali che fanno richiesta di partecipazione a
    “Rota in Festival”, devono superare due selezioni per accedere al cartellone
    finale.
    Le istanze di partecipazione alla prima fase di selezione dovranno
    essere corredate dai seguenti allegati in formato multimediale:
    1. titolo dell’opera (o delle opere) che si intende rappresentare al Festival,
    con il nome dell’autore e, in caso di opera straniera, il nome del
    traduttore, numero dei tempi o atti, durata dell’opera teatrale, dati relativi
    a eventuali musiche inserite all’interno dello spettacolo (autore, editore,
    titolo);
    2. nota relativa all’autore e alla trama dell’opera proposta;
    3. eventuale iscrizione dell’opera alla SIAE;
    4. scheda tecnica dello spettacolo proposto;
    5. generalità complete del legale rappresentante della Compagnia, con
    recapito telefonico ed orario di reperibilità;
    2
    6. relazione illustrativa, quanto più documentata, dell’attività della
    Compagnia (partecipazione a rassegne o festival negli ultimi tre
    anni, curriculum artistico e tutte le informazioni che possono essere utili
    al fine di un primo esame di ammissione al Festival);
    7. data di inizio dell’attività come da Atto Costitutivo;
    8. consenso al trattamento dei dati inviati secondo le leggi vigenti;
    9. elenco completo del cast artistico e tecnico;
    10. indirizzo di posta elettronica attraverso il quale sarà data
    comunicazione dell’eventuale ammissione alla II fase della selezione.
    Tutto il materiale dovrà pervenire all’indirizzo di posta elettronica
    info@compagniastabile.it entro e non oltre il 20 giugno 2011.
    L’eventuale accesso o meno alla seconda fase di selezione sarà
    comunicato tramite e-mail.
    Art.4
    Le Compagnie o Gruppi Teatrali che accederanno alla seconda fase di
    selezione, dovranno inviare, a mezzo raccomandata con avviso di
    ricevimento, all’indirizzo postale Associazione “Compagnia Stabile Città di
    Mercato San Severino” c/o Vincenzo Albano – via Cupa n.10, fraz. Costa,
    84085 Mercato S. Severino (SA) entro e non oltre il 18 luglio 2011, il
    seguente materiale:
    1. una copia del copione e la videoregistrazione obbligatoria DVD
    dell’intero spettacolo proposto, che non verrà restituita ma custodita
    garantendone la non riproduzione;
    2. attestato di iscrizione ENPALS con relativi numeri di matricola della
    Compagnia e del cast tecnico ed artistico. Le compagnie non iscritte
    all’ENPALS dovranno presentare attestato di iscrizione ad una delle
    Federazioni di Teatro Amatoriale italiane (UILT,FITA,TAI,ecc.), con
    l’indicazione del numero della tessera sociale che dà diritto alla
    copertura assicurativa per ciascun componente del cast tecnico ed
    artistico. In mancanza, la compagnia dovrà produrre copia di polizza
    assicurativa verso terzi. Per le compagnie straniere è richiesta
    l’iscrizione presso Federazioni omologhe,ovvero aventi le
    medesime funzioni e facoltà ;
    3. ricevuta di bonifico bancario di euro 35,00 (trentacinque/00), quale quota
    di iscrizione al Festival (le coordinate bancarie verranno comunicate alle
    compagnie che accederanno alla seconda fase);
    4. impegno a presenziare alla serata di premiazione, se risultante
    compagnia vincitrice, con almeno un componente.
    L’ammissione alla fase finale sarà stabilita ad insindacabile giudizio del
    Comitato Organizzatore, che ne darà comunicazione alle Compagnie prescelte
    entro il 22 agosto 2011, insieme alla data assegnata per la rappresentazione
    dello spettacolo.
    Le stesse Compagnie dovranno comunicare all’indirizzo e-mail
    info@compagniastabile.it, entro il 30 agosto 2011, l’accettazione
    dell’ammissione alla fase finale e della data assegnata per la rappresentazione
    dello spettacolo.
    3
    Art.5
    Una volta comunicata l’accettazione dell’ammissione alla fase finale, le
    Compagnie o Gruppi Teatrali non potranno più rinunciare a partecipare alla
    manifestazione.
    Laddove tale rinuncia dovesse verificarsi, verrà comminata una penale
    di importo pari al 50% della somma prevista a titolo di rimborso spese.
    Art.6
    Nella serata finale, che coinciderà con la conclusione della VI Edizione
    di “Rota in Festival” ,sarà assegnato il Trofeo al migliore spettacolo.
    Le decisioni delle due Giurie, che saranno composte rispettivamente da
    personalità del mondo della cultura e dello spettacolo e da studenti del
    DAVIMUS della Università degli Studi di Salerno,sono inappellabili.
    L’Organizzazione, a suo insindacabile giudizio, si riserva di assegnare
    altri riconoscimenti.
    Art.7
    Alle Compagnie ammesse a partecipare alla fase finale del Festival
    sarà corrisposta la somma di euro 700,00 (settecento/00) quale rimborso
    spese per l’allestimento dello spettacolo, dietro rilascio di regolare ricevuta.
    Alle Compagnie provenienti dall’estero sarà corrisposto un rimborso spese
    pari ad euro 1.200,00 (milleduecento/00), dietro rilascio di regolare
    ricevuta.
    L’Organizzazione si riserva di accreditare i suddetti importi entro novanta giorni
    lavorativi, successivi alla serata conclusiva della manifestazione.
    Alle Compagnie o Gruppi Teatrali provenienti da località distanti oltre
    300 km. da Mercato San Severino sarà offerto il pernottamento
    (comprensivo di prima colazione) in una struttura convenzionata individuata
    dall’Organizzazione.
    L’intervento finanziario dell’organizzazione per le suddette spese di
    ospitalità è inteso per i soli artisti in locandina più un regista ed un tecnico fino
    ad un massimo di 8 unità.
    Art.8
    Il Comitato Organizzatore del Festival metterà a disposizione delle
    Compagnie una sala teatrale completa di palco (mt 6×10) e quadratura nera,
    dalle ore 9.00 del giorno fissato per la rappresentazione.
    Verranno inoltre messi a disposizione delle Compagnie finaliste:
    – impianto audio e luci:
    o . (8 PC da 1.000 watt su americana al soffitto);
    o . (mixer audio 12 canali)
    o . (lettore cd)
    – n. 1 tecnico che supporterà il lavoro dei tecnici delle Compagnie.
    Art.9
    Ogni Compagnia finalista dovrà:
    a) disporre delle scene, dei costumi, delle attrezzature e di
    quant’altro occorra allo spettacolo in modo specifico;
    b) ultimare l’allestimento scenico entro le ore 19.00.
    4
    c) lasciare il palco completamente libero al massimo 2 ore dopo il
    termine dello spettacolo.
    Art.10
    Le Compagnie partecipanti al Festival sollevano il Comitato
    Organizzatore da ogni responsabilità per danni eventualmente cagionati dalle
    stesse nel corso della manifestazione. Gli stessi saranno addebitati alle
    Compagnie in fase di liquidazione del contributo previsto per il concorso spese.
    Parimenti il Comitato Organizzatore non si assume responsabilità per
    eventuali danni subiti dalle Compagnie (persone o cose) durante il Festival,
    avendo le medesime l’obbligo della copertura assicurativa.
    Gli organizzatori si ritengono, altresì, esenti da responsabilità per
    qualsiasi evento di forza maggiore o caso fortuito che determini la
    cancellazione o lo spostamento di uno spettacolo.
    Art.11
    Per eventuali controversie viene indicato ed accettato dalle parti, quale
    Foro competente, quello di Salerno.
    PUBBLICITA’
    Le Compagnie finaliste hanno la facoltà di inviare il materiale
    pubblicitario (locandine, foto, articoli) con notevole anticipo, e nel numero di
    copie desiderato, oltre che programmi di regia e la trama dello spettacolo
    proposto.
    *****************
    Informazioni e Corrispondenza
    “ROTA IN FESTIVAL”
    FESTIVAL EUROPEO DELLA NUOVA DRAMMATURGIA E DEI GRUPPI TEATRALI EMERGENTI
    VI EDIZIONE
    Associazione
    “Compagnia Stabile Città di Mercato San Severino”
    c/o Nicola Sabatino- via Don G. Fimiani n. 3 –
    fraz. S. Angelo, 84085 Mercato S. Severino (SA)
    sito: http://www.compagniastabile.it
    Presidente: Nicola Sabatino
    cell. 347 82 00 378
    e-mail: presidente@compagniastabile.it
    Direttore Artistico: Alfonso Capuano
    Segreteria: Vincenzo Albano
    cell. 340 58 21 806
    e-mail: vascello2@alice.it
    Ufficio stampa: Roberto Giannattasio
    cell. 334 31 49 190
    e-mail: robertogiannattasio@katamail.com
    5

    "Mi piace"

  2. BANDO DI CONCORSO “PER UN TEATRO DI VALORI – PREMIO G. BAGAGLI” RISERVATO ALLE COMPAGNIE DI TEATRO AMATORIALE RESIDENTI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE. Anno 2011.

    IL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 2

    In collaborazione con il Gruppo Teatrale “Four Red Roses” di Castelfranco di Sotto

    A V V E R T E

    E’ indetto il 14° concorso “Per un Teatro di Valori – Premio G. Bagagli – L’uomo in Frammenti”.

    L’iniziativa del concorso persegue le seguenti finalità:
    1) Conservare la memoria del cittadino Giovanni Bagagli, che, con fermezza, onestà intellettuale e spirito critico ha testimoniato la passione civile, la fede nelle potenzialità e nella creatività dell’uomo, attraverso l’impegno costante di una vita intensa e generosa;
    2) Esprimere adeguato riconoscimento per la sua lunga e fruttuosa attività in campo sociale e culturale;
    3) Valorizzare le opere di impegno civile, sociale e comunque riferibili alle problematiche dell’uomo contemporaneo.

    Al concorso possono partecipare le compagnie di Teatro Amatoriale residenti su tutto il territorio nazionale, presentando produzioni rispondenti alle finalità di cui al punto 3). Per ogni compagnia è possibile partecipare con un solo spettacolo.

    La domanda di partecipazione dovrà pervenire al Comune di Castelfranco di Sotto, Ufficio Cultura, Piazza R. Bertoncini, 1 – Castelfranco di Sotto – cap 56022 (Pisa) entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 10 giugno 2011.

    La domanda, in carta semplice, firmata dal legale rappresentante della Compagnia, deve contenere:

    1) Le generalità complete del legale rappresentante con recapito telefonico e orari di reperibilità, dati dell’associazione/compagnia teatrale, completa di partita IVA o Codice Fiscale;

    2) La dichiarazione di incondizionata accettazione di quanto contemplato nel presente bando;

    3) Il titolo dell’opera con cui si intende partecipare al concorso con il nome dell’autore e, in caso di opera straniera, il nome del traduttore, precisando se trattasi di opere iscritte alla S.I.A.E.

    4) L’elenco completo del cast della Compagnia, compresi tecnici e collaboratori;

    5) n. 1 copia dell’opera e, in caso di libero adattamento, n. 1 copia del testo originale;

    6) Una relazione illustrativa quanto più documentata dell’attività della compagnia teatrale;

    7) La videoregistrazione obbligatoria in DVD o VHS dell’intero spettacolo proposto, che non verrà comunque restituita, note di regia, note sull’autore;
    8) Dichiarazione, a firma del legale rappresentante, che l’opera è priva di qualsiasi vincolo sulla possibilità di rappresentazione in pubblico;

    9) Dichiarazione, firmata dal legale rappresentante, di conformità del materiale di scena (scenografie, costumi, attrezzi, arredi, impianti di illuminazione ed amplificazione) alle vigenti norme di legge;

    La Commissione Giudicatrice nominata dall’Amministrazione Comunale previa visione di tutte le videoregistrazioni pervenute, assegnerà il Premio Bagagli al Gruppo Teatrale che ha presentato l’opera ritenuta, a giudizio insindacabile della Giuria stessa, maggiormente rispondente alle finalità sopra indicate.

    Entro i primi giorni di luglio l’Amministrazione Comunale o il Gruppo Teatrale Four Red Roses provvederà a comunicare la decisione assunta dalla giuria alla Compagnia Teatrale vincitrice.

    La premiazione si terrà a Castelfranco di Sotto il 17/07/11 nell’ambito delle manifestazioni culturali estive. In caso di avversità atmosferiche la rappresentazione e la cerimonia verranno rinviate a data da destinarsi.

    La compagnia vincitrice, per l’allestimento e la rappresentazione dello spettacolo di cui al precedente punto riceverà la somma di Euro 1.500,00 comprensive di I.V.A. a titolo di compenso forfetario.

    L’erogazione del premio è subordinata all’effettuazione della rappresentazione teatrale.

    Il Comune di Castelfranco di Sotto mette a disposizione della Compagnia vincitrice un palco lungo mt. 8 e profondo mt. 6, completo di fondali e quinte nere, installato in una piazza del paese, dalle ore 8,00 del giorno fissato per la rappresentazione. E’ assicurato il service audio e luci, con tecnici a disposizione dalle ore 17,00.

    La Compagnia deve provvedere a dotarsi di tutti i materiali di scena necessari alla realizzazione dello spettacolo (costumi, scenografie e attrezzature) e sostenere le spese del viaggio ed, eventualmente, le spese relative al vitto e alloggio.

    La Compagnia partecipante solleva il Comune di Castelfranco di Sotto da ogni responsabilità civile e penale per danni eventualmente causati, nel corso della manifestazione. Parimenti il Comune non si assume la responsabilità per eventuali danni subiti dalla compagnia durante la manifestazione, avendo la medesima obbligo di copertura assicurativa. Eventuali danni di qualsiasi natura agli impianti, alle strutture, alle attrezzature del palcoscenico sono addebitati alla Compagnia.
    Le compagnie partecipanti autorizzano l’Amministrazione Comunale a inserire i loro dati nelle proprie liste, l’Amministrazione s’impegna a non divulgare i dati in loro possesso e a utilizzarli solo per iniziative coerenti con i propri fini istituzionali. In ogni momento a norma dell’art. 13 della L. 675/96 gli aventi diritto potranno richiederne il controllo, la modifica o la cancellazione oppure opporsi in parte o totalmente al loro utilizzo scrivendo all’Amministrazione Comunale.

    Castelfranco di Sotto, li’ _____________

    IL RESPONSABILE SETTORE N.2
    Dott. ssa Daria Romiti

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.