Libri e conferenze della settimana

INCONTRI ALLA BIBLIOTECA ARIOSTEA
Biblioteca Ariostea – Sala Agnelli
Via Scienze 17
Orario:
ven. h. 16.30; sab. h. 10.30
Ingresso: libero
» Martedì 19 aprile ore 17 – FOCUS
MOSTRI IN BIBLIOTECA –
Mostri in BibliotecaChi sta divorando i nostri documenti più preziosi? Le patologia della carta e il restauro dei libri……aspetti bibliotecari ed entomologici.
Intervengono: MIRNA BONAZZA (responsabile manoscritti e rari Biblioteca Ariostea), FAUSTO PESARINI (direttore Museo di Storia Naturale) e FRANCO ANTOLINI (restauratore librario).
I libri sono preziosi veicoli di storie, conoscenze, esperienze, avventure, arte. Ma racchiudono anche in sé aspetti artigianali e tecnici e, tra questi ultimi, di fondamentale importanza è la loro conservazione. I materiali di cui sono costituite le pagine dei libri sono di natura organica (prodotti animali o vegetali) e quindi attaccabili da tarli, termiti, topi che possono provocare enormi danni mentre muffe e polvere rendono fragile la carta e creano un ambiente loro favorevole. Ma c’è chi contrasta scientificamente gli effetti del biodeterioramento dei nostri amati libri e che è in grado anche di offrire consigli per difenderli al meglio.
In collaborazione con il Museo Civico di Storia Naturale

» Mercoledì 20 aprile ore 17 – INVITO ALLA LETTURA
Chiara Crisciani e GABRIELLA ZUCCOLIN – MICHELE SAVONAROLA. MEDICINA E CULTURA DI CORTE (SISMEL – Ed. del Galluzzo 2011)
MICHELE SAVONAROLA. MEDICINA E CULTURA DI CORTE Ne parlano con le curatrici FRANCO BACCHELLI e GIONATA LIBONI
Una raccolta di saggi dedicati al medico della corte estense, già docente di medicina pratica all’Università di Padova, che delineano la figura del medico nel Quattrocento: oltre la competenza in ambito biologico e naturalistico, questi dimostrava di possedere un forte orientamento pedagogico ed etico intrecciato ai valori umanistici e alla cultura scolastica. Tra le righe che il Savonarola scrisse in latino e in volgare si può leggere la storia, lo stile di vita, la politica del bene comune dell’epoca e indagare i rapporti tra il principe e gli studiosi e i letterati di corte che caratterizzavano la Ferrara del ‘400.
A cura della Facoltà di Lettere e Filosofia

» Venerdì 22 aprile ore 17 – READING IN TEATRO ANATOMICO
POETESSE E POETI: IL PENSIERO COME FORMA DEL LINGUAGGIO – Incontro con lettura di brani poetici a cura di ROBERTO UBERTI
POETESSE E POETI: IL PENSIERO COME FORMA DEL LINGUAGGIOL’evento mira a cogliere l’infinita ricchezza del linguaggio poetico come espressione del pensiero: introspezione, ricerca, costruzione dell’impercettibile fil rouge che, travalicando le molteplici forme linguistico-sintattiche in cui ogni cultura condensa e raggruma il proprio modus comunicandi, attraversa inesorabilmente l’esperienza umana di qualunque continente e di qualsiasi epoca .

»Mostra di libri e documenti
Dal 13 aprile al 30 giugno in Sala Ariosto

Una Biblioteca Italiana


Martedì 12 aprile la Biblioteca Ariostea celebra il 150° dell’Unità d’Italia con l’inaugurazione di una speciale mostra di libri e documenti d’epoca risorgimentale e una apertura serale straordinaria in compagnia di Mazzini, Cattaneo, Cavour, Nievo, Leopardi, Cavour e della Contessa di Castiglione.
Vedi invito mostra in formato pdf Mostra 150° dell’Unità d’Italia
Ulteriori info sulla mostra in formato pdf mostra_aprile_2011.pdf

Il catalogo ( aggiornato settimanalmente ) delle attività culturali è consultabile online al seguente indirizzo:Calendario Attività culturali

_______________________________________________

I CAVALIERI DI MALTA E CARAVAGGIO La storia, gli artisti, i committenti
Archivio di Stato – Sala Conferenze
C.so Giovecca 146
Orario:
17.30
Ingresso: gratutio
18 aprile
Informazioni
Tel. 0532 208700
Presentazione del libro di S. Macioce
cod.
INCONTRI ALLA BASSANI
Biblioteca Comunale Bassani – Auditorium
P.zza Emilia 1 – Barco Ferrara
Orario:
17.00
Ingresso: libero
19 aprile
Informazioni
Tel. 0532 797414
Da Pontelagoscuro ai gulag attraverso l’emigrazione antifascista – Elodia e Lino manservigi Conversazione a partire dal libro Storie di esilio, di fuga e di deportazione
http://www.artecultura.fe.it/index.phtml?id=355
cod. 01
REINVENTARE UN PAESAGGIO FLUVIALE Storie e progetto del Po ferrarese
Museo Archeologico Nazionale, Sala delle Carte Geografiche
Via XX Settembre, 122

Orario:
16.00
Ingresso libero
19 aprile
Informazioni
Tel. 0532 66299
Ingresso: gradita conferma
Conferenza di R. Farinella e M. Ronconi sui fiumi e porti nell’antichità.
cod. 01
I MARTEDI’ DI CASA CINI Quaresima 2011
Casa Giorgio Cini
Via Boccaleone di S. Stefano 24
Orario:
21.00
Ingresso: libero
19 aprile
Informazioni
Tel. 0532 241672
Incontro in preparazione alla pasqua: lettura dei misteri della facciata romanica della Cattedrale di Ferrara Prof. M. Di Stefani
cod. 01
VITE IN TRANSITO Presentazioni librarie e incontro con l’autore
Associazione Nadiya
P.tta S. Etienne19
Orario:
20.30
Ingresso: offerta libera
20 aprile
Informazioni
Tel. 0532 768368
Il gambero nero, ricette dal carcere di M. Marziani e D. Dutto
Al termine buffet con prodotti tipici dell’est europeo
cod. 02
ALKAEMIA Iniziative 2011
Alkaemia
Via Pioppa 176
Orario:
Ingresso: offerta libera; prenotazione obbligatoria
20 aprile
Informazioni
Tel. 392 4265216
Anam il senza nome proiezione dell’ultima intervista a Tiziano Terzani. Condivisione e dialogo finali
cod. 02
LIBRI…TENACEMENTE LIBRI Conversazioni in Castello
Castello Estense – Sala dei Comuni
Orario:
17.00
Ingresso: libero
20 aprile
Informazioni
Tel. 0532 209370
L’ideale classico. Saggi sulla tradizione classica nella pittura del Cinquecento e del seicento presentazione del libro di C. Gnudi.
cod. 02
INCONTRI DEL GIOVEDI’
Associazione Olimpia Morata
Via De’ Romei 38
Orario:
18.00
Ingresso: libero
21 aprile
Informazioni
Tel. 0532 209370
Trilussa letture dalle liriche di Trilussa recitate in romanesco originale. Videoproiezione di immagini, sottofondo musicale e happy hour.
cod. 03
LEZIONI DI ARTE E STORIA FERRARESE
Mercatino del libro e del fumetto
Via Scienze 12
Orario:
21.00
Ingresso: euro 5,00
21 aprile
Informazioni
Tel. 0532 205804
Il giardino simbolico estense. Significati nascosti e messaggi occulti a cura di M. Torboli
cod. 03
150 ANNI DI UNITA’ D’ITALIA: origini e conseguenze
Galleria d’Arte Marchesi – Guido Ristornate
Via Vignatagliata 41/49
Orario:
18.30
Ingresso: libero
22 aprile
Informazioni
tel. 0532 711052
Conferenza sul tema della Restaurazione in Europa dopo 1815 e sui moti carbonari fino al 1848.

0 pensieri su “Libri e conferenze della settimana

  1. NOVITA’ IN LIBRERIA

    Donato Anzante
    Laurenziello il Brigante
    ISBN: 978-88-7418-644-0
    Pagine 126
    Euro 12,00
    ed. 2011

    “S. Stefano del Sole, Novembre 1804. Anche quella sera, come spesso accadeva, la cricca di amici s’era ritrovata nell’angusta cantina di Antonio Pisapia. Disposti a triangolo, intorno a più tavoli messi assieme, gli amici stavano stretti, l’uno a ridosso dell’altro, alla disperata ricerca di calore. Al centro dei tavoli, l’immancabile damigianetta di vino ben protetta da due mani poderose. Una battuta spiritosa, una finta minaccia, e giù sfrenate risate; così s’andava avanti giocando alla passatella. Intorno al tavolo si beveva in continuazione, non tanto per la sete, quanto per tenere umide le laringi ed intonare alla meglio una canzonetta popolare, accompagnata ad ogni giro di carte, con la tipica tammorra ed un flauto grezzo ricavato da una canna.”

    Lorenzo de Feo, alias Laurenziello, figura descritta in tutto il suo sinistro fascino, con oltre 180 omicidi commessi insieme alla sua banda che contava circa 60 uomini. Non mancano i contatti con Fra Diavolo, il colonnello Hugò (padre di Victor) e l�intendente del Principato Ultra G. Mazas. Il tutto racchiuso in una affascinante storia d�amore.

    Acquistabile presso:
    IBS Italia

    —————————————————————————-

    Ottaviano Naldi
    L’ultimo brandello di un caffè d’artisti
    ISBN: 978-88-7418-660-0
    Pagine 136
    Euro 12,00
    ed. 2011

    “Vacillo, m’appoggio con un gomito al muro scrostato. L’ondata di un tempo lontano m’invade stanze dell’anima, richiuse con forza a chiave. Senso di soffocamento, cerco il respiro oltre la porta d’ingresso, mentre le dita lasciano cadere a terra quella calligrafia che sembra scomporsi ed entrarmi nel cervello con lettere rampicanti. L’aria gelida mi riporta al presente. Bratislava si è risvegliata sotto la neve, i grandi mucchi si sono ammassati agli angoli esposti al vento. Cielo d’acciaio in una pentola d’acciaio. Sorrido risalendo le scale. Assaporo dagli antri oscuri della memoria d’un tempo remoto, il primo incontro con Ottaviano Naldi. Il mio passo si fa più lento ad ogni gradino, per visualizzare meglio quelle giornate, arricchendole dei colori delle emozioni che provai. Non potrò mai scordare quegl’anni meravigliosi. Ricordo ogni momento come se fosse ieri. È il ieri che scompare in me, il ieri, giorno dopo giorno, che se ne scivola via in una vita insulsa. Ma quegl’anni meritano di dire la vita è bella ed io l’ho vissuta, seppure per pochi granelli di clessidra. Vent’anni fa, su un piccolo ramo del delta del Po, dove tutto scorreva lento, melmoso, in argini ben definiti e fortificati, l’apertura di un nuovo locale avrebbe provocato un’ondata di pura freschezza ed innovazione maledetta.”

    Lorenzo Valenti un poeta maledetto ormai felicemente sposato con prole, in ferie a Bratislava paese natio della moglie, riceve lettere dal vecchio pittore Ottaviano Naldi. Questo gli chiede di scrivere la sua biografia in memoria dei bei tempi trascorsi assieme all’ultimo brandello di un caffè d’artisti. La nostalgia per una vita da bohemien manda in crisi il protagonista che ricomincia a sballarsi e a frequentare prostitute.

    Acquistabile presso:
    IBS Italia

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.