Biblioteca Bassani, ricordi di un esodo

Questo articolo è tra i più letti di bondeno.com; per questo lo abbiamo inserito con altri in un  quaderno che potete leggere e scaricare qui:

http://www.scribd.com/doc/91380688/La-locomotiva-e-il-binario-morto

9 febbraio ore 17

530
Ora del racconto – Che bestie!
ElefanteClaude Boujon, Il litigio, Babalibri, 2009
presentato da Eleonora Falivene e Dario Jublin

Nathalie Fillion, Piripacchio il picchio verde
tratto da: 10 storie di animali, EL, 2003
presentato Anna Bellini

Sala ragazzi
Biblioteca Comunale Bassani
via Grosoli 42 – 44123 Ferrara
Tel. 0532.797414
I lettori possono recensire i libri che hanno apprezzato a questo indirizzo
Segnala un libro

» 10 febbraio ore 10:30

531
Einaudi Video Collection – Einaudi TG
I_P_Einaudi_FerraraL’Istituto Professionale Einaudi donerà alla Biblioteca Bassani la propria produzione di video: Einaudi video collection. Einaudi TG
Giovedì 10 febbraio 2011, alle ore 10:30
Sala stampa Giancarlo Siani, sede Residenza Municipale, piazza del Municipio 2

Intervengono:
Tiziano Tagliani, Sindaco
Rappresentanti degli studenti, Istituto Professionale Einaudi (Ferrara)
Pietro Benedetti, Insegnante
Alessandro Zangara, Ufficio Stampa
Luisa Martini, Biblioteca Bassani

» 16 febbraio-30 marzo

531
Pinocchio. L’autore, le avventure, l’illustrazione – La storia di un burattino nell’iconografia italiana
Mazzanti « C’era una volta…
– Un re! – diranno subito i miei piccoli lettori.
No ragazzi, avete sbagliato: c’era una volta un pezzo di legno. »
(Carlo Collodi, incipit de Le avventure di Pinocchio)

Nei mesi di febbraio e marzo promozione della lettura ed esposizione bibliografica delle edizioni illustrate del libro:
Carlo Collodi, Le avventure di Pinocchio.
Analisi comparata delle illustrazioni e delle edizioni
a cura di Lorenzo Magri e Lorella Zappaterra.

150 anni. Gli autori dell’Unità d’Italia

Biblioteca Comunale Bassani
via G. Grosoli, 42
44123 Ferrara
0532.797414

» 14-15 febbraio 2011

532
San Valentino e San Faustino – Amore e amori nella letteratura, nei film e in musica
H_SchatzIn coppia o single ripensiamo in questi giorni alle questioni affettive.
Esposizione bibliografica su amore e amori nella letteratura, nei film e in musica

Sezione novità e proposte di lettura
Biblioteca Bassani
via G. Grosoli, 42
44123 Ferrara

I lettori possono recensire i libri che hanno apprezzato a questo indirizzo
Segnala un libro

» 16 febbraio ore 17

532
Ora del racconto – Che bestie!
ElefanteEric Carle, Il camaleonte variopinto, Mondadori, 1989
presentato da Alice Senno

Klaus Baumgart, Luca e il maggiolino magico, Fabbri, 2000
presentato da Vittoria Piccini

Sala ragazzi
Biblioteca Comunale Bassani
via Grosoli 42 – 44123 Ferrara
Tel. 0532.797414

I lettori possono recensire i libri che hanno apprezzato a questo indirizzo
Segnala un libro

» 19 febbraio ore 15:30

533
Guida all’ascolto – La musica Progressive italiana degli anni ’70
Chiave di violinoGuida all’ascolto. La musica Progressive italiana degli anni ’70
a cura di Antonello Giovannelli e Francesco Gigante

Sabato 19 febbraio 2011
dalle ore 15:30 alle ore 18:30

Auditorium Biblioteca Comunale Bassani (Ferrara)
via G. Grosoli, 42 – Piazza Emilia, 1

informazioni:
tel. 0532 464661 – Fax 0532 1861671
http://www.comune.fe.it/amf
amfscuoladimusica@fastewbnet.it

Programma amf_lezioni_di_musica.doc

Comune di Ferrara
Circoscrizione 3
Assessorato alle Politiche e Istituzioni Culturali
Assessorato Politiche per i Giovani
Associazione Musicisti di Ferrara
Scuola di Musica Moderna

» 22 febbraio ore 16:30

534
La città dolente – Giorno del ricordo: Istria, Fiume e Dalmazia. Ricordi di un esodo
FilmLa città dolente, film diretto da Mario Bonnard
(…) realizzato nell’autunno del 1948, (…) è un film quasi contemporaneo a quegli storici avvenimenti, e viene distribuito nel marzo del 1949. E’ la storia di Berto, un operaio italiano di Pola che, convinto da un amico, nonostante la partenza della stragrande maggioranza dei suoi concittadini e anche di sua moglie e del figlioletto, decide di restare. Ma, poco tempo dopo, si ritrova disilluso, amareggiato, senza lavoro. Per aver manifestato apertamente il suo dissenso nei confronti del nuovo sistema, viene arrestato e inviato in un campo di concentramento per essere “rieducato”. Riesce a fuggire e a raggiungere la costa. Trovata una barca, cerca di dirigersi verso l’Italia, ma le guardie di frontiera lo uccidono con una raffica di mitragliatrice(…)
Illustrazione e testo tratti dal sito web: La cineteca del Friuli

Auditorium Biblioteca Comunale Bassani
via G. Grosoli 42-Piazza Emilia 1 – Ferrara
martedì 22 febbraio 2011, ore 16:30

Proiezione a cura:
Associazione Nazionale Partigiani Cristiani
Museo del Risorgimento e della Resistenza
Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia

Con il Patrocinio
Comune di Ferrara
Provincia di Ferrara
Fondazione Carife

» 23 febbraio ore 17

535
Ora del racconto – Che bestie!
ElefanteKathryn Cave, Qualcos’altro, Mondadori 2000
presentato da Giulia Massarenti

Catharina Valckx, Zampe in alto!, Babalibri 2010
presentato da Adriana Trondoli

Sala ragazzi
Biblioteca Comunale Bassani
via Grosoli 42 – 44123 Ferrara
Tel. 0532.797414

I lettori possono recensire i libri che hanno apprezzato a questo indirizzo
Segnala un libro

» 1861-2011

536
150 anni – Proclamazione del Regno d’Italia
1861_2011Il 17 marzo 1861 venne proclamato il Regno d’Italia e la sua bandiera continuò ad essere, per consuetudine, quella della prima guerra d’indipendenza. Ma la mancanza di una apposita legge al riguardo – emanata soltanto per gli stendardi militari – portò alla realizzazione di vessilli di foggia diversa dall’originaria, spesso addirittura arbitrarie.

Soltanto nel 1925 si definirono, per legge, i modelli della bandiera nazionale e della bandiera di Stato. Quest’ultima (da usarsi nelle residenze dei sovrani, nelle sedi parlamentari, negli uffici e nelle rappresentanze diplomatiche) avrebbe aggiunto allo stemma la corona reale.

Dopo la nascita della Repubblica, un decreto legislativo presidenziale del 19 giugno 1946 stabilì la foggia provvisoria della nuova bandiera, confermata dall’Assemblea Costituente nella seduta del 24 marzo 1947 e inserita all’articolo 12 della nostra Carta Costituzionale. E perfino dall’arido linguaggio del verbale possiamo cogliere tutta l’emozione di quel momento. (…) Pongo ai voti la nuova formula proposta dalla Commissione: “La bandiera della repubblica è il tricolore italiano: verde, bianco e rosso, a bande verticali e di eguali dimensioni”. (E’ approvata. L’Assemblea e il pubblico delle tribune si levano in piedi. Vivissimi, generali, prolungati applausi.)

La bandiera italiana
tratto dalle pagine web della Presidenza della Repubblica

Biblioteca Comunale Bassani
via Giovanni Grosoli, 42 – 44122 Ferrara
tel. 0532 797414 – fax 0532 797417
mail: info.bassani@comune.fe.it

Orari
lunedì chiuso
mattino: dal martedì al sabato 9-13
pomeriggio: dal martedì al giovedì 15-18:30

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.