Attività all'Ariostea

Lunedì 1 marzo ore 17
EVENTO DI APERTURA DELL’INIZIATIVA –

DiversaMenteDonna
Proiezione del documentario “Ferrara Est – Ferrara Ovest” di ANGELA BUONO e MARINELLA RESIGNO
A seguire tavola rotonda.

Intervengono FRANCO MOSCA (Osservatorio Immigrazione Comune di Ferrara), la sociologa ANGELA ZANOTTI, l’insegnante ELENA SAZONOA, DANIELE SERAGNOLI (docente di storia del teatro)
Introducono MARIO SLENER e NATASCIA CRISTOFORI

In occasione della festa della donna l’associazione THC Polimedia propone la prima edizione di una iniziativa che vuole stimolare un dibattito, smuovere le coscienze, attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sulla questione femminile.

» Mercoledì 3 marzo 2010 ore 17.00 – CICLO DI INCONTRI

RAV LUCIANO CARO
“Pesach, festa della nostra libertà”
Lo spirito di questo breve ciclo di incontri dedicati a Pesach, la Pasqua ebraica, è ben riassunto dal suo titolo generale. L’essere liberi – anche e forse soprattutto in ambito religioso – non è una dimensione donata e conquistata una volta per tutte: essa va confermata e appresa giorno dopo giorno, o, come in questo caso, anno dopo anno.

» Giovedì 4 marzo ore 16 – CONVEGNO

“Genio e Follia”
Dott. MARINO GATTI: Lombroso alienista; prof. EMILIO RAMELLI: Profilo della vita di Lombroso; prof. ENRICO GRANIERI: La pazzia epilettica (coadiuvato dal dott. PATRIK FAZIO); Avv. ANTONIO SALVATORE: Risvolti letterari nella vita di Lombroso.
Moderatore: prof. LUIGI GRASSI.
Introduce LUISA CARRÀ.

Fondatore dell’antropologia criminale, Lombroso svolse una enorme attività di ricerca, studio, esposizione e divulgazione scientifica, ma i due settori privilegiati furono quelli della genialità e della delinquenza. Un personaggio molto criticato negli anni settanta, ravvisando come al fondo delle sue teorie vi fossero neanche troppo malcelati accenni razzisti. Oggi, attraverso la “contestualizzazione” dell’autore, si assiste a una rilettura de-ideologicizzata delle teorie lombrosiane.

» Venerdì 5 marzo ore 17.00 – PRESENTAZIONE LIBRARIA

LUCIO SCARDINO
Doctor Jackie. Uno strano caso
(La Carmelina, Ferrara, 2010)
Ne parla con l’autore GIULIANA BERENGAN
Alcuni brani del libro saranno letti da ANDREA AMADUCCI

Il primo romanzo dello storico dell’arte ferrarese Scardino. Una versione moderna del “Dottor Jekyll”, ambientata tra Ferrara e Lido di Classe: non più pozioni e atmosfere notturne, ma una ricerca smodata e ingorda del Piacere, senza timore di giungere alla malvagità. Un racconto morale costruito usando un linguaggio piuttosto scabroso.

Il catalogo ( aggiornato settimanalmente ) delle attività culturali è consultabile online al seguente indirizzo:Calendario Attività culturali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.